Crea sito

Reviews Pink!

Le Edge, un nuovo modo per esfoliare viso e corpo

| da | Reviews Pink!

Buongiorno a tutti!

Eccomi ufficialmente rientrata dalle vacanze e ripartita “quasi” a pieno regime con tutte le mie attività. Cominciamo subito con una bella novità, ricevuta poco prima di partire per il mare grazie all’azienda australiana Le Edge .

Le Edge

Il brand si è ispirato all’antichissimo metodo di esfoliazione romana chiamato “strigil”, producendo un accessorio che sfrutta lo stesso principio, di facile utilizzo ed altrettanto efficace.

COME SI PRESENTA?

Il curioso prodotto chiamato Le Edge possiede sostanzialmente la forma di un grande rasoio; ha manico in plastica dotato di gommini antiscivolo ed una sorta di lama in acciaio inox (ovviamente non affilata e tagliente). Esiste in versione pink (per donne) oppure black. Ha un prezzo di circa 55 Euro ed è acquistabile sul sito ufficiale del brand: http://www.le-edge.us/ oppure su Amazon con garanzia di 12 mesi.

Le Edge

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

Direttamente dal sito Le Edge:

Le Edge è uno strumento igienico di esfoliazione personale. Un accessorio di precisione progettato per rimuovere cellule morte e impurità facilmente dalla superficie della pelle, dando spazio alle cellule più giovani per una ritrovata luminosità. Le Edge rimuove le tossine, il sebo in eccesso, le particelle di sporco e le cellule morte, ripristinando una struttura ottimale della pelle e donando grana fine ed uniforme. E’ eccellente sia per la cura di uomini che donne. Utilizzate Le Edge per facilitare la rasatura e preparare la pelle all’abbronzatura. Inserite questo strumento di esfoliazione naturale come parte della vostra routine di bellezza per viso, corpo, mani e piedi.

COME SI USA?

Il bordo in acciaio inox rimuove impurità e cellule morte scivolando a contatto con la pelle; vi basterà passarlo su viso e corpo effettuando una leggera pressione con la punta delle dita. Fatelo scivolare dolcemente lungo la pelle umida (ideale sotto la doccia) tenendolo inclinato a 45 gradi. Posizionate le dita sull’apposita parte gommata antiscivolo e premere molto delicatamente, soprattutto su zone sensibili come viso, collo e interno coscia. Lavatelo sotto acqua corrente dopo ogni utilizzo.

Le Edge

Non utilizzatelo su parti infiammate, arrossate ed irritate. Sconsigliato in caso di scottature, psoriasi o acne. Evitate il contorno occhi.

OPINIONI PERSONALI

Ho utilizzato Le Edge poche volte poiché ricevuto recentemente; posso dire al momento di non aver riscontrato alcun tipo di problema. Le zone trattate non sono mai apparse irritate o arrossate. Ho notato una pelle più liscia e morbida in seguito all’uso, più o meno alla pari dei risultati ottenuti con un guanto per hammam. E’ molto facile e rapido da utilizzare, sicuramente un punto a vantaggio! Si passa sul corpo velocemente, facendolo scivolare sulla pelle umida. Continuerò ad utilizzarlo volentieri aggiornandovi sui progressi riscontrati!

Le Edge

Grazie Le Edge!

Per ulteriori info:

A presto, Patrizia

 

 

8 Commenti

Dermaroller per una pelle più bella. Cos’è, come si usa, funziona?

| da | Consigli di bellezza Pink!, Reviews Pink!

Buongiorno a tutti! Tema sicuramente di interesse per molti di voi, oggi parlerò del tanto nominato Dermaroller. Un aggeggio presente nel settore beauty da molto tempo, ma sconosciuto ai più (me compresa fino a poco tempo fa).

dermaroller

 

Di cosa si tratta? Il Dermaroller è un semplice rullo in plastica cosparso di aghetti da passare su viso e corpo. E’ dotato di manico, della grandezza di uno spazzolino da denti. Ciò che fa la differenza non è la marca del prodotto, ma la lunghezza degli aghetti. In commercio esistono diverse misure: 0,2 mm, 0,5 mm, 0,75 mm (consigliate per l’utilizzo domestico); 1 mm e 2 mm (sconsigliate se non in presenza di un esperto).

Qual è la differenza? Più gli aghi si fanno lunghi, maggiore è l’effetto benefico sulla pelle. Aghetti molto lunghi (1 e 2 mm) provocano micro lacerazioni caratterizzate da sanguinamento, ecco perché se ne sconsiglia l’uso domiciliare.

Come si usa? Si passa sulla pelle asciutta, senza premere eccessivamente, lungo tutto il volto (zona perioculare compresa). Gli esperti consigliano di passare il Dermaroller dividendo il viso in 4 sezioni: fronte, guance, mento/labbra e contorno occhi. Il rullo va passato prima disegnando linee verticali, poi orizzontali ed infine oblique (dall’esterno verso l’interno). Il tutto non dovrebbe durare più di 5 minuti. L’utilizzo è suggerito 3 volte a settimana, a giorni alterni. Dopo il trattamento applicate un buon siero, preferibilmente alla Vitamina C. Occorrono circa 3 mesi per ottenere risultati significativi. Ricordate di disinfettare prima e dopo ogni uso il vostro Dermaroller con alcool e acqua tiepida. Da non passare assolutamente in caso di imperfezioni in corso, altrimenti propaghereste l’infezione ovunque! Il procedimento potrebbe causare rossore, effettuatelo quindi la sera prima di dormire.

dermaroller

Come agisce? I micro aghi provocano, come scritto poco fa, lacerazioni sulla pelle (invisibili nel caso di aghetti corti) che stimolano la produzione di collagene proprio nei punti interessati. Ciò significa notevole riduzione di cicatrici da acne, rughe e grana della pelle più regolare.

E’ utile sapere che:

  • Aghi da 0,2 mm permettono un migliore assorbimento di creme e lozioni (e dei rispettivi principi attivi) 
  • Aghi da 0,5 mm stimolano inoltre la produzione di collagene, lavorano in modo attivo su cicatrici, svolgono azione anti aging (così come gli aghi da 0,75 mm)
  • Aghi da 1 e 2 mm lavorano in modo molto più efficace, risultando inoltre utili per la cura di smagliature e cicatrici estese. Sono dolorosi, è necessario stendere una lozione anestetizzante prima di passare il Dermaroller.

E’ doloroso? Molto dipende dalla soglia del dolore, in caso sceglierete aghi da 0,2 o 0,5 mm il dolore risulterà minimo o inesistente, più che altro si parla di fastidio (come fare uno scrub molto corposo).

Quanto costa e dove si trova? Ha un prezzo di circa 10 €. Personalmente l’ho acquistato a meno (marca TinkSky Roller), da Amazon Italia. Ricevuto in 2 giorni. Ho il Dermaroller da 0,5 mm, con 540 aghi.

dermaroller

OPINIONI PERSONALI

Utilizzo il Dermaroller da 20 giorni circa, 3 volte a settimana, troppo presto per poter dare pareri definitivi. Ho sicuramente notato delle differenze; la pelle risulta diversa al tatto, direi più “tirata”. Anche il colorito è variato, decisamente più luminoso. Noto inoltre meno rossori in viso, un bene poiché la mia pelle ne è soggetta. Quando passo il rullo non avverto dolore, solo fastidio sulla fronte. Nulla nel resto del viso. Dopo il primo utilizzo la pelle era rossa e leggermente irritata, ora noto solo irrilevanti rossori passeggeri (strano, la mia pelle è iper sensibile). La mia esperienza con Dermaroller è al momento positiva; speriamo non deluda le aspettative!

Patrizia

Maggie-Simpson-icon

 

 

4 Commenti

Fondotinta e Correttore être belle Time Control System (Review)

| da | Reviews Pink!

Fondotinta e Correttore être belle Time Control System 

Buongiorno PinkBoxiani!

Eccoci con una nuova review in seguito alla consueta pausa estiva! Augurandomi che tutti voi abbiate passato delle buone vacanze, vorrei oggi parlarvi di un prodotto gentilmente ricevuto grazie a Beauty Tester.

Rinfrescatevi la memoria leggendo questo post e correte a visitare il sito! Da più di un anno collaboro come autrice dei contenuti con soddisfazione, grazie ad un team sempre gentilissimo e professionale!

Ma veniamo al prodotto! Si tratta del Fondotinta e Correttore être belle Time Control System.

Fondotinta Etre Belle

COME SI PRESENTA?

Il Fondotinta e Correttore être belle Time Control System ha un Packaging super raffinato, da esporre nel proprio beauty corner. Confezione in vetro trasparente e plastica argentata; comprende inoltre pennello per correttore, spugnetta per fondotinta e specchietto incastonato nel tappo del barattolo. Il fondotinta+correttore ha un prezzo di € 42,90 per 30 ml di prodotto, PAO di 6 mesi. E’ reperibile sul sito BBM Esthetique, rivenditore ufficiale del brand per l’Italia. Disponibile in 8 colorazioni.

download

INCI

Fondotinta Etre Belle

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

Direttamente dal sito BBM Esthetique:

Fondotinta e correttore anti-aging. Grazie al principio attivo Vegeseryl® è possibile migliorare l’aspetto e l’elasticità della cute che col tempo appare più compatta e polposa. Il fondotinta idratante, vellutato al tatto, si stende sul viso come un film trasparente, la pelle risulta più tonica e giovane, il colorito uniforme e luminoso, il correttore levigante mimetizza occhiale, irregolarità e piccole rughe, donando allo sguardo una luminosità unica. Per una pelle impeccabile a tutte le età. Con fattore di protezione 15.

Fondotinta Etre Belle

OPINIONI PERSONALI

Cominciamo con i pro. Il fondotinta (posseggo la colorazione 05, perfetta per il mio incarnato) è fluido e luminoso, si stende facilmente sul viso grazie alla spatolina incorporata nel tappo. Asciuga in fretta, lascia il volto molto morbido, senza evidenziare pellicine o zone secche. Nonostante ciò, non lucida assolutamente, la sensazione è di avere la pelle “nuda”. La durata è buonissima, anche dopo ore (e caldo) il fondotinta sulla mia pelle risulta intatto e opaco. Sicuramente una caratteristica del prodotto che mi ha molto colpito. La coprenza è medio bassa, ma modulabile. Finish luminoso e matte. Una sola applicazione funge quasi da BB Cream, uniforma e leviga. Due passate coprono imperfezioni e rossori. La colorazione ha un sottotono abbastanza caldo.

Fondotinta Etre Belle

Il correttore è piuttosto grigiastro, poco adatto quindi per coprire le occhiaie. Sui rossori funziona abbastanza bene a livello di durata e coprenza. Mi è piaciuto meno rispetto al fondotinta.

Fondotinta Etre Belle

E’ il momento dei contro! Inci, Inci e ancora Inci! Come vedrete voi stessi, la lista degli ingredienti è da bollino rosso, un gran vero peccato! Non rinuncio ad indossarlo, ma riservo la cosa ad eventi o serate speciali, così da non stressare la pelle. Se per voi i siliconi non rappresentano un problema, consiglio il prodotto (anche se il prezzo non è certo dei più abbordabili). Se come me preferite invece prodotti green per l’utilizzo quotidiano, fateci un pensierino, consapevoli però della qualità dell’Inci!

A presto, Patrizia

Fondotinta Etre Belle

 

2 Commenti

Mascara Hypervolume TNS Cosmetics – Innamoratevi dei vostri occhi!

| da | Reviews Pink!

Hypervolume TNS Cosmetics

Hypervolume TNS Cosmetics

TNS Cosmetics torna a farci visita su Pink Box con una strepitosa novità! Due/tre settimane fa ricevetti a casa, con super sorpresa, una nuova scintillante gift box argentata. Smalti? Rossetti? No, questa volta il contenuto è tutto dedicato ai nostri occhi! Ecco a voi il Mascara Hipervolume TNS Cosmetics.

Il nuovo mascara allunga e dona volume, intensificando lo sguardo. Le ciglia appaiono moltiplicate, più folte e ben definite. Il nero profondo della Polvere di Diamante le avvolge di inedita sensualità. Hypervolume è un mascara versatile, studiato per creare il look che preferite in due soli step: un solo tocco pettinerà le ciglia allungandole, per un risultato naturale. L’applicatore 2, più corposo e arricchito dalla Polvere di Diamante, donerà invece intensità allo sguardo. Hypervolume lavora bene qualsiasi tipo di ciglia: modella, allunga e scolpisce.

hypervolume tns cosmetics

Cos’è la Polvere di Diamante Nero? Da pochissimo tempo entrato a far parte delle più selezionate produzioni cosmetiche, questo prezioso componente intensifica l’efficacia del prodotto, garantendo pigmentazione ottimale e tenuta invidiabile.

Il packaging di Hypervolume è composto da due scovolini differenti, avvitati entrambi dallo stesso lato. Il primo step allunga e soprattutto separa le ciglia. Il look finale appare naturale, poco costruito. Personalmente preferisco l’effetto ciglia finte, quindi non l’ho mai utilizzato da solo. L’applicatore esegue un ottimo lavoro; è sottile, con setole poco fitte. Allunga e definisce, non noto effetto incurvante.

Mascara Hypervolume TNS Cosmetics

Per donare intensità e volume allo sguardo, è necessario passare al secondo step. In questo caso lo scovolino risulta grande e fitto di setole, tuttavia non troppo ingombrante. Con una passata le ciglia divengono immediatamente più folte e nere. Il risultato finale è più artefatto, ma non in modo esagerato.

La texture del mascara è piuttosto liquida e lucida, ciò evita il formarsi di grumi ma limita la “tenuta” dell’incurvatura. Chi ha ciglia diritte potrebbe necessitare di un piegaciglia prima dell’applicazione di Hypervolume. La durata è ottima, non ho riscontrato sbavature (nonostante il caldo di questi giorni). Temevo che l’applicazione in due step potesse risultare scomoda, ma sbagliavo. Inserire lo stesso scovolino nel tubetto di un mascara qualsiasi, richiede lo stesso tempo. Il packaging è molto bello, interamente argentato a specchio. La confezione contiene 10 ml di prodotto, PAO 6 mesi.

Mascara Hypervolume TNS Cosmetics

HyperVolume Mascara è l’ultima creazione di TNS Cosmetics, brand italiano dell’azienda Tecniwork S.p.A., che offre una grandissima varietà di colori e sfumature di smalti, a cui affianca una produzione esclusiva di make-up e accessori per la cosmesi. I prodotti TNS Cosmetics sono disponibili esclusivamente nei saloni e nei centri estetici distributori del marchio, in tutta Italia. Per trovare quello più vicino, visitate la pagina Facebook consultando lo store locator.

Come sempre grazie TNS!

Patrizia

8 Commenti

Tinta peel off labbra – Berrisom My Lip Tint (Review)

| da | Reviews Pink!

Berrisom My Lip Tint

Berrisom My Lip Tint

Buongiorno lettori di Pink Box!

Anche se con estremo ritardo, tenevo particolarmente a scrivere questa review, certa che incuriosirà molti di voi!

Recentemente nel web si è spesso parlato di tinte per labbra peel off, ovvero rossetti in gel da applicare sulla bocca, far asciugare e infine staccare proprio come accade con le maschere viso di questo genere.

C’è chi le boccia in toto e chi ne parla bene. Ovviamente non potevo astenermi dal provarle! Ho quindi acquistato il My Lip Tint Berrisom. Ecco cosa ne penso!

COME SI PRESENTA?

La tinta è contenuta in un tubetto di plastica lucida, in nuance con il rossetto (la mia è rossa, ho acquistato la colorazione Virgin Red). Il prodotto è firmato Berrisom, brand made in Korea cruelty free. Peso 15 g con Pao di 6 mesi. Esistono pacchetti contenenti 6 colori, chiamati My Lips Tint Pack. Ho preferito comprarne una singolarmente, al costo di 8 Euro circa, facilmente scovata su Ebay (spese di spedizione gratis e campioncino omaggio, ma tempi di consegna lunghissimi).

Berrisom My Lip Tint

INCI

Ahimè è scritto in Koreano! Non riesco a trovare informazioni a riguardo.

Berrisom My Lip Tint

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

Il Berrisom My Lip Tint è una tinta per labbra peel off, a lunga durata. Va stesa sulla bocca pulita e priva di burrocacao, una generosa passata di prodotto in modo da coprire omogeneamente l’area. Necessita di circa 10 minuti per asciugare, tempo in cui non dovrete parlare, chiudere la bocca, bere o mangiare. Una volta seccata diviene una sottile pellicola, da staccare proprio come accade con le maschere peel off. Le labbra rimarranno tinte per 24 ore.

Berrisom My Lip Tint

OPINIONI PERSONALI

Adoro il rossetto, adoro che duri a lungo, odio doverlo riapplicare. Speravo quindi di poter risolvere il problema! Ho acquistato la tinta Virgin Red (il più scuro tra i rossi), temendo che le nuance più chiare colorassero poco le labbra (basandomi sulle review viste). L’ho steso come spiegato poco fa, purtroppo l’applicatore è piuttosto scomodo, risulta quindi difficile disegnare con precisione il contorno delle labbra. Probabilmente con un pennellino sarebbe molto più semplice. Il colore appena steso è “Wow”, intenso e super lucido. Non ho avvertito fastidi o irritazioni. Trascorsi i 10 minuti ho letteralmente tirato via la tinta dalla bocca; la pellicola si è staccata facilmente, senza rompersi in mille pezzi. Veniamo al risultato finale!

Berrisom My Lip Tint

Le labbra risultano indubbiamente tinte. Avrei preferito un colore più chiaro, Virgin Red è un tantino scuro per i miei gusti (o meglio, volevo una nuance passepartout da applicare ogni giorno). Anche sul fattore durata nulla da dire: ho mangiato, bevuto, baciato, applicato burrocacao; a fine giornata la tinta era praticamente intatta. “Prodotto perfetto” direte voi… No! Qual è il problema? Odio il sovraccarico di colore che si va a creare nelle zone secche (come su pellicine o zone più interne della bocca). Lo trovo davvero antiestetico. Sono necessarie labbra super idratate ed un ottimo scrub prima di applicare la tinta, altrimenti il risultato non è buono.

Non boccio la tinta, trovo abbia pro e contro.

Pro: La durata ovviamente. Se utilizzata come “base” rende l’abituale rossetto praticamente indelebile. Quando ho labbra perfettamente idratate mi piace anche solo, rifinito con precisione da una matita labbra ton sur ton.

Contro: Tempi di asciugatura lunghi, applicatore scomodo, colore non omogeneo sulle zone secche, si strucca con prodotti oleosi.

Lo sconsiglio a chi possiede poca pazienza e non ha labbra idratate! Se non dovessi attendere mesi, proverei ad acquistare una colorazione più chiara, per poter fare un confronto.

Alla prossima!

Patrizia

 

 

 

4 Commenti
Translate »