Crea sito

BB Cream Latte d’Asina So’Bio Etic (review)

| da | Reviews Pink!

Prodotto di oggi: BB Cream Latte d’Asina di So’Bio Etic.
Articoli biologici; moda o scelta intelligente?
Sicuramente la seconda…

Le “convertite” agli ingredienti naturali raddoppiano di giorno in giorno, la minaccia “silicone” (e ingredienti dannosi per la pelle) dilaga grazie alle informazioni disponibili in rete.
Anche le famose case cosmetiche si adattano di conseguenza, proponendo alternative bio da affiancare alle collezioni classiche.

Oggi parliamo di una delle più famose e apprezzate BB Cream Bio disponibili sul mercato (So’s Bio Etic) rivisitata in versione idratante:
BB Cream al Latte d’Asina.
E’ la sorella meno conosciuta, ma altrettanto valida, della celeberrima cremina colorata.
Vediamo la scheda prodotto direttamente dal sito Ecco Verde (da dove l’ho acquistata):

bb cream latte d'asina

“Questa crema colorata idratante fornisce tutti i benefici di cui si ha bisogno per avere una pelle perfetta!
Idrata
Liscia
Illumina
Uniforma la carnagione
Protegge la pelle con SPF 10
E inoltre… rassoda la pelle!
Questa BB cream ha una texture leggera e dà una carnagione liscia, naturale!
Applicazione: selezionare il colore a seconda del tono della pelle. Applicare una piccola quantità di crema sulla punta delle dita e strofinare tra le mani. Applicare su fronte, naso, mento e zigomi e diffondere dal centro del viso verso l’esterno dal centro, sfumando bene sull’attaccatura dei capeli e sul collo.”

INCI:
Aqua (Water), Triticum Spelta Seed Water*, Dicaprylyl Carbonate, Glycerin, Lauryl Laurate, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil*, Coco-Caprylate/Caprate, Donkey Milk, Cetearyl Olivate, Sorbitan Olivate, Benzyl Alcohol, Hydrogenated Lecithin, Parfum (Fragrance), Punica Granatum Seed Oil*, Xanthan Gum,Sodium Cocoyl Glutamate, Bisabolol, Avena Sativa (Oat) Kernel Extract*, Sodium Phytate, Dehydroacetic Acid, Tocopherol, Aloe Barbadensis Leaf Juice Powder*, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Silica, Lactic Acid, Linalool, Benzyl Salicylate, Sodium Benzoate, Sodium Chloride, Alcohol, Rosmarinus officinalis (rosemary) extract*.MAY CONTAIN: CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77492 (Iron Oxides), CI 77491 (Iron Oxides), CI 77499 (Iron Oxides), Mica.
*ingrédients issus de l’agriculture biologique *ingredients from organic farming.

La BB Cream si presenta fluida (più liquida rispetto alla versione classica), con un buonissimo profumo simil-mandorle.
Il colore 01 (Beige Lumière) si adatta perfettamente anche alle pelli chiare (come la mia), grazie alla texture leggera e illuminante. Anche la versione più scura è ottima, il colore si uniforma comunque una volta steso.
L’effetto idratante è immediato, l’incarnato risulta più omogeneo pur mantenendo l’effetto naturale “non truccato” sul viso.

Ideale anche sul contorno occhi, non segna, ammorbidisce e prepara eventuale applicazione del correttore.
La crema penetra istantaneamente, non unge e dona un sano colorito, si stende bene con le dita, non necessita di spungnetta o pennello. L’applicazione risulta facile e veloce.

E’ abbastanza modulabile, pur non coprendo ottimamente le imperfezioni.
Ha una coprenza medio-bassa (decisamente minore rispetto alla versione classica), non la consiglio a pelli particolarmente problematiche.
In conclusione trovo che la BB Cream al Latte d’Asina So’s Bio Etic sia eccellente per le pelli in buono stato, secche, normali e miste.
La consiglio a chi vuole uniformare, colorare, idratare e illuminare mantenendo un finish naturale.

Per la mia pelle normale, senza particolari problemi e molto chiara (con sottotono giallo) questa crema è ottima! Non lucida (a differenza della versione classica, per quanto mi riguarda) e lascia l’epidermide morbida, non evidenzia le “pellicine”.
Perfetta per ore con un po’ di correttore nei punti critici ed un passata di cipria fissante trasparente!

Voto: 9

By Patrizia

IMG_20140326_154943
BB Cream Latte d’Asina 02 Beige Soyeux
Commenti disabilitati su BB Cream Latte d’Asina So’Bio Etic (review)

Olio di Argan

| da | Consigli di bellezza Pink!

seeds of argan

L’ olio di Argan è conosciuto da secoli alle popolazioni del Marocco Meridionale grazie alle sue fantastiche e numerose virtù benefiche. L’olio è il prodotto derivato dalla spremitura a freddo dei frutti dell’Argania Spinosa, un albero che può anche raggiungere 8 – 10 metri di altezza, in grado di vivere per 150 – 200 anni.

La preziosa pianta vive e cresce nella regione desertica del Souss, posto esattamente tra Marrakech, Agadir ed Essaouira.

Il rischio estinzione dell’albero l’ha reso patrimonio dell’ Umanità Unesco. Anche per tale motivo, l’olio di Argan, è tutt’oggi uno degli oli più preziosi e rari del pianeta.

L’Argan contiene numerosi principi benefici; è ricco di acidi insaturi e Vitamina E, ha un potente effetto anti-età: contrasta infatti i radicali liberi riparando le membrane cellulari colpite dagli agenti nocivi.

Ecco il mio ultimo olio di Argan acquistato direttamente a Marrakesh!
Ecco il mio ultimo olio di Argan acquistato direttamente a Marrakesh!

E’ uno strepitoso olio idratante, nutriente, protettivo, antiossidante e coadiuvante per il mantenimento e lo sviluppo neuromuscolare.

Ripara la pelle dall’aggressione dannosa degli agenti esterni.

Oltre alla Vitamina A, troviamo Vitamina F, acido linolenico, Omega 6 e Omega 3. Questi componenti attivi sono importantissimi per la cura ai reumatismi, proteggono inoltre i tessuti e migliorano le funzioni cerebrali.

L’uso costante dell’Olio di Argan attenuerà rughe, occhiaie, irritazioni dell’epidermide, migliorerà il tono muscolare del volto e riattiverà il movimento cellulare.

by Patrizia

La preparazione dell'olio
La preparazione dell’olio
Commenti disabilitati su Olio di Argan

L’Aloe Vera

| da | Consigli di bellezza Pink!

aloe-vera-skin

L’Aloe vera è una pianta tipica dei terreni rocciosi e sabbiosi. Le sue foglie contengono un particolare liquido gelatinoso le cui propietà benefiche sono conosciute fin dall’antichità. Le sue virtù straordinarie sono state descritte nel papiro egiziano di Ebers, nelle tavole sumeriche, negli scritti di Ippocrate e di Alessandro il Grande.

Il gel (eventualmente essicabile) influisce agendo positivamente sul sistema immunitario del nostro organismo. Se ne consiglia quindi l’uso in caso di allergie alimentari o di malattie delle difese immunitarie in generale. Ha inoltre proprietà antibatteriche, cicatrizzanti, antinfiammatorie e antidolorifiche.

Consumare succo di Aloe Vera è utile per combattere ulcere e gastriti, coliti, ma anche reumatismi grazie all’alto tasso di vitamine presente in questa pianta.

L’uso esterno del gel ha invece effetti lenitivi, rinfrescanti, idratanti, cicatrizzanti e antibiotici. E’ un elisir ideale per le pelli secche e danneggiate, ridona benessere istantaneo. E’ ottimo per alleviare il prurito delle punture di insetto, calma le scottature solari, idrata le mani screpolate ed è un eccellente dopo sole rinfrescante.

In questo momento sto utilizzando il gel d'Aloe Vera puro al 97,5 % dell'azienda Italuina TEOS LINE
In questo momento sto utilizzando il gel d’Aloe Vera puro al 97,5 % dell’azienda italiana TEOS LINE

L’Aloe Vera trova vasto impiego anche nell’uso cosmetico; sono sempre più numerosi i gel e le creme arricchiti da questo ingrediente. L’Aloe stimola la rigenerazione cellulare, penetrando in profondità. L’ampia presenza di vitamine, amminoacidi, enzimi e minerali nutre l’epidermide donando morbidezza e contrastando l’invecchiamento cutaneo grazie alla produzione di collagene.

Fai degli impacchi di gel anche sui capelli; li idraterai profondamente rendendoli soffici e sani.

Puoi trovare l’Aloe Vera in gel per uso esterno, succo o pasticche per quello interno. Il succo puro di Aloe  contiene naturalmente Aloina, una droga ad effetto irritante sul colon. Assolutamente sconsigliata durante la gravidanza. Fortunatamente esistono in commercio ottimi prodotti privati chimicamente di questa droga, quindi sicurissimi, controlla sempre ciò che stai acquistando!

by Patrizia

Commenti disabilitati su L’Aloe Vera

Canta che ti passa! Cantare fa bene all’umore

| da | Varie ed Eventuali Pink!

Patrizia Motta - Cantante
Patrizia Motta – Cantante

Cantare due volte al giorno… leva il medico di torno.
Lo sapevi?
Aumenta il benessere generale, l’umore e accresce l’autostima!
Da anni la scienza studia le proprietà terapeutiche del canto, ti sei mai chiesta come mai così tanta gente provi piacere nel cantare? Perchè farlo la rende felice!

Fa bene al cuore, alla respirazione, alla mente, alla circolazione, all’apparato muscolare superiore e stimola le endorfine.

In moltissime tribù dell’antichità il canto veniva utilizzato nella maggior parte delle pratiche di guarigione.
Cantare aiuta a stabilire “connessioni” con altri individui e l’ambiente che ci circonda.
E’ un gesto di sfogo, di liberazione! Cantare a squarciagola elimina istantaneamente stress e tensioni, fa sentire subito più rilassati, carichi di nuova energia.

Cantare fa bene all’umore?

Assolutamente si! Canto da parecchi anni e concordo perfettamente! Quando sei nervosa e hai bisogno di sfogarti… canta! Lascia andare le tensioni interne, dai sfogo alle emozioni. Percepirai leggerezza a livello respiratorio e sentirai una potente energia pervaderti!

Il canto può curare?

Sicuramente cantare influisce positivamente sul nostro umore. La felicità tiene alla larga le malattie!

Come sfruttare al meglio la tua voce?

Le corde vocali sono muscoli, come tali vanno curati e tenuti in costante allenamento. Usarle nel modo corretto è molto importante, sforzare la voce in maniera errata provoca, a lungo andare, formazione di noduli. Se il tuo sogno è cantare… studia! Mettiti nelle mani di un buon insegnante; imparerai come esprimerti al meglio grazie a tecniche di respirazione, emissioni sonore, esercizi pratici. Non dimenticare mai l’istinto però… canta sempre con l’anima!

by Patrizia 


2 Commenti

I benefici della Danza del Ventre

| da | Varie ed Eventuali Pink!

La danza orientale, Raks Sharqi in lingua originale, trova origine negli antichi culti religiosi delle società matriarcali Mesopotamiche. In passato  utilizzata  per propiziare la fertilità, scopre col tempo nuovi significati, diventando simbolo di sensualità, eleganza e femminilità.

Patrizia Motta - Danza del  Ventre
Patrizia Motta – Danza del Ventre

Quali sono gli effetti positivi della Raks Sharqi?

Molteplici sono i benefici riscontrati nella danza orientale; i particolari movimenti di questo ballo donano alla donna veri effetti salutari. Ventre, décolleté e braccia acquistano nuova tonicità, fianchi e punto vita si assottigliano. Bacino e organi interni risultano notevolmente rilassati, le gambe si rinforzano e la circolazione migliora. La muscolatura dorsale diventa più elastica. La  Raks Sharqi è ottima per combattere dolori lombari, scoliosi, lordosi e cifosi. Migliora l’attività sessuale, favorisce il concepimento. Vi muoverete con più scioltezza, riscoprirete la vostra femminilità, vi sentirete più belle e sicure!

A chi è consigliata?

Assolutamente a tutte le donne! Non ci sono limiti di età, peso o capacità per questa danza! Ogni movimento viene eseguito dolcemente, lo sforzo fisico richiesto non è mai esagerato, non vi sono rischi! Serve solo passione e sentimento. Ogni donna ama sentirsi femminile e bella, questo ballo è in grado di aiutarvi. Giocare con costumi scintillanti, scoprirsi d’un tratto più sensuali e vedersi in nuove ed inusuali vesti aumenta la propria autostima. Sono sicura che vi amerete di più, guardarvi allo specchio mentre ballate diventerà un piacere, non un’ansia. Da non sottovalutare anche il divertimento che proverete danzando, svolgerete ottima attività fisica senza correre il rischio di annoiarvi.

Se abitate in Lombardia, vicino a Bergamo o Milano venite a trovarmi provando gratuitamente una lezione di Danza Orientale! Siamo a Fara Gera d’Adda (BG), Treviglio (BG), Romano di Lombardia (BG), Caravaggio (BG), Cassano d’Adda (MI), Inzago (MI) e Trezzo (MI).

Patrizia Motta – Ballerina, Insegnante e Coreografa di Danza Orientale

(cliccate qui per aggiungervi al nostro gruppo Facebook!)


2 Commenti
Translate »