Crea sito

cellulite

L’Argilla

| da | Consigli di bellezza Pink!

L’argilla è nota fin dall’antichità per le sue doti miracolose. E’ tutt’ora ampiamente utilizzata non solo in campo cosmetico, ma anche in quello curativo.

Questa fantastica polvere contiene preziosi oligoelementi minerali ad azione esfoliante. Ossigena i tessuti, combatte la temuta cellulite, rende i denti più bianchi, rinforza i capelli.

E’ di facile utilizzo, con l’aggiunta di acqua si trasforma in crema o maschera per il viso. La sua principale virtù  è l’azione fortemente purificante sull’epidermide.

ARGILLA ROSSA
Ideale per pelli arrossate o spente. Contiene ossido di ferro. Ottima se utilizzata per dar sollievo alle gengive infiammate

Argilla Rossa
Argilla Rossa

.ARGILLA VERDE 

E’ sicuramente la più “famosa”, perfetta per assorbire l’eccesso di sebo dalla pelle.
Provala come maschera purificante utilizzando l’argilla ventilata (simile al talco) mescolata ad un po’ d’acqua tiepida. Passata direttamente sul corpo, sostituisce il talco, regolando il sudore, lenendo i rossori e ammorbidendo la pelle.

Argilla Verde
Argilla Verde

ARGILLA BIANCA
Conosciuta anche come caolinite, ha origini cinesi. E’ usata soprattutto nel campo estetico per ottenere effetti mat in ciprie e polveri, esfolia inoltre l’epidermide e purifica il cuoio capelluto.

Argilla Bianca
Argilla Bianca

ARGILLA GRIGIA
Ottima sul viso per pelli miste tendenti al grasso, svolge azione tonificante e snellente sul corpo.
Prepara un composto di argilla grigia, succo di limone e olio di oliva, passalo sulle impurità con un cotton fiock; in poco tempo l’imperfezione scomparirà.

Argilla Grigia
Argilla Grigia

by Patrizia

Commenti disabilitati su L’Argilla

Oli vegetali di bellezza

| da | Consigli di bellezza Pink!

Oli vegetali, puri, dalle innumerevoli proprietà salutari, alleati per la nostra bellezza. Vediamo insieme i più importanti:

Olio di cocco: ricavato dalla polpa essiccata della noce, contiene acidi grassi idratanti, emollienti e nutrienti per la pelle. Previene la secchezza mantenendo la pelle morbida. E’ anche un ottimo doposole. Ritarda l’incanutimento dei capelli, li rende lucidi, ne aumenta il volume e risalta lo splendore.

Olio di Mandorle Dolci: si ricava dalla spremitura a freddo delle mandorle dolci; è noto per le sue proprietà emollienti, antinfiammatorie ed elasticizzanti. Previene la cellulite e attenua le smagliature.

Olio di Calendula: il fiore di Calendula ha azione lenitiva e riepitelizzante, è utile per le pelli screpolate, arrossate o molto sensibili.

Olio di Germe di Grano: si ricava spremendo a freddo, senza solventi, il Germe di Grano. E’ ricchissimo di Vitamina E, ideale per dare tono alle pelli avvizzite, rassodare e prevenire le smagliature. Dona beneficio immediato ai capelli secchi, sfibrati e fragili.

Olio di Arnica di Montana: l’olio ricavato dai fiori di Arnica è un ottimo aiuto in caso di distorsioni, contusioni e dolori muscolari. Applicare con un buon massaggio.

Olio di Iperico: si ottiene con la macerazione dei fiori di Iperico nell’olio al sole per un intero ciclo lunare. L’olio, energizzante, è ideale massaggiato sulle zone colpite dai dolori reumatici e articolari.

Olio di Jojoba: è forse il più antico olio usato in America per il benessere della pelle e dei capelli. Le sue proprietà ammorbidenti ed idratanti curano anche ferite e scottature. Ha un alto potere di assorbimento, è ottimo per massaggi.

by Patrizia


Commenti disabilitati su Oli vegetali di bellezza

Olio al Limone

| da | Consigli di bellezza Pink!

L’olio al limone combatte la cellulite, rinforza i capelli, purifica la pelle, sbianca le unghie. Puoi ottenerlo facilmente e con pochi ingredienti, la preparazione richiede parecchio tempo… ma ne vale la pena!

Ecco come fare:

Sbuccia due o tre limoni, lascia le scorze su un panno a seccare per qualche giorno. Mettile poi in un barattolo asciutto riempito con 1/2 d’olio d’oliva e 1/2 d’ olio di mandorle dolci. Copri il tutto con della carta stagnola e lascia riposare per massimo 30/40 giorni ricordandoti di agitare spesso il barattolo.

Trascorso il periodo di posa, travasa l’olio in un secondo barattolo. Premi bene le scorze messe da parte con un cucchiaino, affinché rilascino più olio possibile.

Conserva il tuo preparato al profumo di limone in una bottiglietta con tappo, preferibilmente di vetro scuro… e fanne buon uso!

Ringrazio la gentilissima Lalla per questa ricetta, trovate altri suoi utili consigli al Blog: http://mondomakeup.myblog.it/

By Patrizia

 

Commenti disabilitati su Olio al Limone

Cibi alleati contro la cellulite

| da | Consigli di bellezza Pink!

Combattere-la-cellulite
Un’alimentazione sana ed equilibrata si rivela essenziale per eliminare gli inestetismi della cellulite.

Alcuni alimenti sono particolarmente efficaci per raggiungere risultati ottimali. Vediamone insieme qualcuno…

Il cetriolo:

presente in quasi tutte le diete dimagranti ha azione depurativa e diuretica, contiene pochissime calorie. E’ ricchissimo di acqua, ben 96,5 g su 100 g di cetriolo! Mangiato crudo è un ottimo dissetante, ideale per reidratare l’organismo dopo aver sudato. Contiene inoltre potassio e vitamina C.

La ciliegia:

poverissima di calorie è consigliata a chi è a dieta, è ricca di vitamine A, B1, B2 e C, di minerali come potassio, calcio e fosforo, di acidi organici e flavonoidi (per contrastare i radicali liberi). La ciliegia depura il sangue, remineralizza l’organismo, disintossica i tessuti e stimola l’intestino. Utilizza il picciolo del frutto per preparare gradevoli tisane, l’alta presenza di potassio avrà azione diuretica e lenitiva.

I cereali integrali:

ostacolano l’assimilazione dei grassi grazie all’alto contenuto di fibre e aiutano l’intestino a lavorare meglio. Preferisci cereali provenienti da produzione biologica, non rischierai di trovare residui di pesticidi utilizzati per i raccolti.

La papaia:

mangiata a digiuno si rivela un fantastico rimedio contro la cellulite, gli enzimi di questo frutto esercitano azione antinfiammatoria, eliminano i liquidi in eccesso e il grasso delle cellule adipose. La papaia contiene inoltre vitamina C e vitamina A. Grazie all’enzima della papaina risulta essere anche un buon digestivo.

by Patrizia

Commenti disabilitati su Cibi alleati contro la cellulite
Translate »