Crea sito

Combattere il mal di testa in modo naturale

Spesso  il mal di testa ci colpisce all’improvviso nei momenti meno opportuni; quasi sempre troviamo sollievo solo con i classici analgesici da banco di farmacia, che si sa, alla lunga proprio bene non fanno.

Ai primi sintomi da mal di testa dovremmo immediatamente staccare la spina allontanandoci dal computer, altro non fa che peggiorare la situazione! Interrompere bruscamente il lavoro però non è sempre possibile… vediamo la natura cosa mette a disposizione per aiutarci.

L’infuso di Rosmarino e quello di Passiflora sapranno sicuramente donare sollievo!
Le proprietà digestive, antisettiche, stimolanti, balsamiche, diuretiche e depurative del rosmarino sono da sempre note; è infatti consigliato anche in seguito a cene o pranzi importanti.

Provate quindi ad aggiungere un cucchiaino di rosmarino nell’acqua bollente di una tazza da tè, lasciatelo in infusione per una decina di minuti e provate a berlo. Meglio ancora  se durante una mezz’ora di pausa, tenendo possibilmente gli occhi chiusi.

La passiflora è invece nota come sedativo naturale; aiuta infatti a sciogliere le tensioni spesso responsabili di dolori cervicali seguiti da insopportabili emicranie.
Preparate il vostro infuso di passiflora lasciando in infusione un cucchiaino di fiori per un quarto d’ora in una tazza da tè.

Ovviamente, per i mal di testa frequenti, meglio sottoporsi ad accurati esami medici per assicurarsi di non avere alcuna patologia grave.

Combattete il mal di testa affidandovi anche al trattamento Shiatsu.
Ottimi anche, purchè eseguiti da mani esperte, i massaggi massofisioterapici.

by Patrizia


Pubblicato da Patrizia Motta

Patrizia Motta - Patty Lily Cantante, Danzatrice del Ventre, Beauty Blogger e Content writer.

Translate »