Ho provato la laminazione ciglia fai da te perché adoro lo sguardo da “cerbiatta”, ho raccolto informazioni sul web e ho deciso di tentare. Al massimo avrei rischiato di perdere una manciata di Euro!

Partiamo dal principio. Cos’è la laminazione ciglia (chiamata anche Lash Lift)? Si tratta di una tecnica americana che nutre, tinge e “mette in posa” le ciglia, incurvandole.

Questa “permanente per ciglia” migliora l’aspetto in modo naturale (no extension), è come un vero e proprio effetto “mascara” pur senza indossare make up.

Effettuare la laminazione in un centro estetico è sempre la soluzione migliore, il prezzo è di circa 100 Euro. Perché ho deciso di optare per un kit fai da te? Per risparmiare, è semplice. Pur non potendolo (forse) paragonare ad un trattamento da salone di bellezza, il risultato che ho ottenuto è stato molto, molto buono.

Kit Laminazione Ciglia Fai da Te – Dove acquistarlo?

laminazione-ciglia-fai-da-te

Ho comprato il mio kit su Amazon, ho scelto quello con le recensioni migliori (puoi vederlo QUI). Il prezzo è di circa 18 Euro, con spedizione Prime. Il set include:

  • Colla (per risultati migliori acquistane una più potente di questa)
  • Soluzione permanente
  • Soluzione fissante
  • Soluzione nutriente
  • Detergente per occhi
  • Bigodini in silicone di varie dimensioni
  • Clean Tool (che non utilizzo perché trovo scomodi).

Come fare la laminazione ciglia fai da te?

Al momento ho effettuato il trattamento due volte. La prima ho curvato esageratamente le ciglia, la seconda ho preferito diminuire il grado di incurvatura. Impiego circa mezz’ora per entrambi gli occhi. Non ho avuto alcun fastidio, basta prenderci la mano e la procedura appare piuttosto semplice.

Ecco i passaggi che eseguo:

  1. Pulisco le ciglia con il detergente inserito nel kit
  2. Scelgo il bigodino adatto ai miei occhi. Per ora ho usato quello più grande; la confezione include altre misure (S, M, L ecc.)
  3. Applico uno strato di colla sulla palpebra ed uno sul bigodino. Attendo un minuto (altrimenti la colla non fa presa sulle ciglia e diviene tutto molto più complicato).
  4. Sistemo il bigodino sulla palpebra, l’ho tagliato leggermente per adattarlo meglio alla forma del mio occhio.
  5. A questo punto blocco le ciglia, spingendole sul bigodino. Occorre pazienza, bisogna passare il prodotto più volte, la colla inclusa nel kit non è il massimo.
  6. Quando le ciglia si attaccano al silicone, passo la soluzione permanente, lasciandola agire per 10 minuti (bianca).
  7. Ripeto la stessa operazione, con la soluzione fissante. Attendo altri 10 minuti (blu).
  8. Pulisco con un po’ di cotone i bigodini di silicone, senza toglierli, per poi applicare sulle ciglia la soluzione nutriente (gialla).
  9. Attendo qualche istante, tolgo i bigodini e pulisco gli occhi con il detergente utilizzato all’inizio.

A questo punto la laminazione ciglia fai da te è conclusa! Per massimizzare i risultati, si consiglia di non applicare mascara o struccanti per almeno 24 ore.

La permanente dura circa un mese e mezzo/due, dopodiché va rifatta. L’effetto mi soddisfa molto! Le mie ciglia risultano super incurvate, più spesse e visibili. Con il mascara (attualmente utilizzo The Falsies Maybelline) ottengo risultati fantastici!

Tips in più:

  • Se le ciglia faticano ad attaccarsi al bigodino, fissale con un po’ di pellicola trasparente (assolutamente no carta stagnola). La prima volta l’ho utilizzata, la seconda non ne ho avuto bisogno.
  • Per un risultato migliore, utilizza anche la tintura per ciglia. Non l’ho provata ma l’acquisterò sicuramente. La tinta rende più spesse le punte, facendo apparire le ciglia ancora più lunghe!

Consiglio il trattamento? Assolutamente si! Lo rifarò sicuramente, con pochi Euro ho ciglia perfettamente incurvate, anche quando sono struccata. Il kit durerà a lungo, ne proverò altri in futuro. Al momento, come prima esperienza, mi ritengo più che soddisfatta.

Attenzione! Non si tratta di extension per ciglia, se cerchi quell’effetto, la laminazione ciglia (molto più naturale e senza aggiunte) non è abbastanza!

2 Commenti

2 Commenti su Laminazione Ciglia Fai da Te – Quanto dura e come farla

  1. Ciao! Nel post dici che la seconda volta che hai eseguito il trattamento, hai ridotto il grado di curvatura, in che modo? Utilizzando patch di dimensioni diverse? (ho appena acquistato il kit su amazon e non vedo l’ora che arrivi)
    Grazie!

  2. Ciao! 😀 No! Ho usato gli stessi patch ma ho evitato di utilizzare la pellicola trasparente che spingeva di più le ciglia verso il bigodino! Non mettendola sono rimaste più “libere” e meno incurvate verso l’alto!! Ti è arrivato il kit? Le hai fatte? 😀

I Commenti sono chiusi.