Crea sito

Le virtù dell’aceto di mele

L’aceto di mele potrebbe sembrare, a prima vista, il solito “rimedio della nonna”. In realtà, siamo davvero di fronte ad un insospettabile concentrato di qualità! Due cucchiai di questo “elisir” al giorno portano al nostro organismo potassio (regola il metabolismo e il ricambio cellulare), calcio (previene l’osteoporosi e mantiene in forma l’apparato scheletrico), sodio, magnesio, zolfo, microelementi e vitamine.

Ecco, dalla A alla Z, tutti i trucchi per sfruttare al meglio l’aceto di mele!

Asparagi: mantienili freschi avvolgendoli in un panno imbevuto di acqua e aceto!
Bocca: usa l’aceto come risciacquo per la bocca, previene carie, tartaro proliferazioni batteriche e infiammazioni.
Capelli: massaggiali con aceto di mele puro, pettinati e lascia asciugare. Li renderai lucidi, luminosi e forti!
Dolori: un cucchiaio e mezzo ogni mattina diluito in un bicchiere d’acqua rende meno rigide le articolazioni.
Eccessi: un cucchiaio di aceto di mele ogni giorno neutralizza problemi digestivi e abitudini alimentari sbagliate.
Fritture: spruzzane un po’ sul fritto ed eliminerai il problema dell’olio che schizza e del cibo che assorbe troppo grasso.
Gola: combatti l’affaticamento delle corde vocali effettuando gargarismi con un cucchiaio di aceto diluito in un bicchiere d’acqua bollente. Ripeti ogni ora.
H2O: aggiungi un goccio d’aceto quando lavi frutta e verdura. E’ un ottimo disinfettante!
Influenza: curati immergendo un foglio di carta da pacchi in aceto di mele, spolveralo di pepe e poggialo sulla pelle in modo che la parte “pepata” sia a contatto con l’epidermide. Attendi venti minuti prima di levarlo.
Lavandino: riempilo di aceto diluito con acqua per qualche ora, toglierà gli intasamenti del filtro!

Mani: togli secchezza e screpolature stendendo un mix di olio di oliva e aceto di mele!
Nascite: assumi ogni giorno aceto, stimolerai il metabolismo favorendo la crescita della placenta. Mischiato con il miele, prima della colazione,  allevierà le nausee mattutine.
Occhi: sei stata troppo a lungo davanti allo schermo del computer o della tv? Prendi due batuffoli di cotone imbevuti d’aceto di mele. Sentirai sollievo immediato.
Pelle: usa l’aceto per avere un colorito più roseo e per migliorare lo stato del pH, frizionati il viso quotidianamente. Rigenerati con un bagno arricchito di un quarto di lito di aceto, migliorerai la circolazione del sangue e sarai più tonica!

Quintali… due cucchiaini di aceto di mele la mattina a digiuno ti farà “passare” la voglia di dolci! Attenzione! Non dimagrirai… ridurrai solo l’appetito!
Ruggine: togli macchie di ruggine e calcare dal tuo ferro da stiro pulendolo con aceto!
Singhiozzo: un paio di gocce su un cucchiaino di zucchero… lo faranno passare!
Testa: massaggia tempie e fronte con l’aceto, sarà utile contro i primi sintomi di mal di testa.
Uova: prova ad aggiungere aceto di mele all’acqua di bollitura delle tue uova, eviterai che il guscio si rompa!
Viaggi: tieni a portata di mano una bottiglia durante i tuoi viaggi nelle località tropicali, curerai eventuali infezioni intestinali assumendone un cucchiaino ogni due-tre giorni.
Zanzare: più api, vespe e formiche… diminuisci dolore e gonfiori causati dai morsi d’insetto disinfettando con l’aceto di mele puro.

by Patrizia


Pubblicato da Patrizia Motta

Patrizia Motta - Patty Lily Cantante, Danzatrice del Ventre, Beauty Blogger e Content writer.

Translate »