Crea sito

Mascara Vamp Pupa (Review)

Pupa-Occhi-Mascara_Vamp[banner]… E dopo averne sentito parlare fino allo sfinimento, letto recensioni a non finire… Eccomi caduta in trappola col tanto decantato mascara Vamp Pupa.

Diamo subito un’occhiata all’Inci (pessimo): AQUA, SYNTHETIC BEESWAX, PARAFFIN, GLYCERYL STEARATE, ACACIA, BUTYLENE GLYCOL, ORYZA SATIVA, STEARIC ACID, PALMITIC, ACID, POLYBUTENE, VP/EICOSENE COPOLYMER, CARNAUBA, AMINOMETHYL PROPANOL, TALC, GLYCERIN, ETHYLHEXYLGLYCERIN, CELLULOSE, HYDROXYETHYLCELLULOSE, POLYESTER, PVP, DISODIUM EDTA, PHENOXYETHANOL, ALUMINA, SILICA, MICA, TIN OXYDE, CI 77891, 77492, 77499, 75470, 77007, 77266, 19140, 42090.

Il prodotto si presenta in confezione da 9 grammi, per un prezzo pari a 10 euro circa (facilmente reperibile in profumeria e grandi catene). Esistono diverse colorazioni, ho acquistato la n° 100 (nero). Il mascara promette effetto ciglia finte, volume, definizione e incurvatura.

Lo scovolino è abbastanza grande e “bombato” all’estremità. La consistenza è piuttosto secca e pastosa, sicuramente non apprezzata da chi ricerca uno stile ultra naturale.

Veniamo ora alla mia opinione… Amo davvero l’effetto “dramatic” sulle ciglia, ma questo mascara, è troppo asciutto per i miei gusti! Ciò che ottengo è semplicemente quello che si ha dai rimmel quasi terminati, prossimi ad essere gettati… Secchi.

Le ciglia non “induriscono” (lato positivo), faccio comunque fatica ad utilizzarlo, la stesura non è omogenea. Preferisco decisamente texture più liquide, che scivolano meglio (ottenendo comunque effetti “extra”).

Anche lo scovolino non mi fa impazzire. Non posso quindi definire il mascara “Vamp!” di Pupa uno dei miei preferiti, non credo lo riacquisterò.

Voto: 6

By Patrizia

mascara-vamp-pupa_0x440

Pubblicato da Patrizia Motta

Patrizia Motta - Patty Lily Cantante, Danzatrice del Ventre, Beauty Blogger e Content writer.

2 Risposte a “Mascara Vamp Pupa (Review)”

I commenti sono chiusi.

Translate »