Crea sito

Massaggi; lasciati tentare!

I massaggi sciolgono le tensioni e tonificano i muscoli, possono anche risolvere problemi specifici come mal di schiena e dolori cervicali.

Massaggio Ayurvedico:
deriva dall’Ayurveda, antichissima scienza medica di origine indiana. Le manipolazioni vengono effettuate con oli caldi, scelti secondo le caratteristiche psicosomatiche dell’individuo. Regola l’energia, migliora la digestione e l’attività intestinale.

Massaggio Lomi Lomi:
il rito si tramanda da generazioni tra gli Indigeni delle Hawaii. Viene praticato facendo scorrere l’avambraccio lungo il corpo, con movimenti lunghi che simulano il movimento delle onde. Sblocca muscoli e articolazioni favorendo la corretta postura.

Massaggio Sea Malay:
è di origine indonesiana, chi massaggia il paziente disegna sul corpo figure geometriche rappresentanti dei simboli. (Il mandala). Riattiva le energie e cura gli stati ansiosi.

Massaggio Shiatsu:
nato in Giappone si basa sulla pressione delle dita, agisce sui punti del corpo che corrispondono agli organi interni. Lo scopo è quello di ristabilire l’equilibrio del flusso energetico. Consigliato per chi soffre di problemi di digestione, cefalea, dolori lombari e cervicali.

Massaggio Hot Stone Therapy:
originariamente praticato dagli indiani d’America, viene effettuato tramite massaggio su tutto il corpo seguito dal posizionamento di pietre di basalto riscaldate sui punti energetici e sui muscoli contratti.

Massaggio Connettivale Riflessogeno:
questa pratica è nata grazie alla specialista di ginnastica medica Elisabeth Dicke. La tecnica consiste nel fare pressioni e trazioni sulla pelle utilizzando i polpastrelli delle dita. Ottimo per regolarizzare l’attività degli organi interni e combattere la cellulite.

by Patrizia


Pubblicato da Patrizia Motta

Patrizia Motta - Patty Lily Cantante, Danzatrice del Ventre, Beauty Blogger e Content writer.

Translate »