Crea sito

Invisible Powder Kiko (review)

| da | Consigli di bellezza Pink!, Reviews Pink!

cipriakikoInvisible Powder Kiko – Le ciprie HD (high definition) sono regolarmente entrate a far parte dei nostri beauty case, utilizzate come finish fissanti sopra fondotinta o bronzer, rendono la pelle compatta ed omogenea, minimizzano i pori, fanno durare il trucco più a lungo senza alterare le nuances dei prodotti sottostanti (nonostante il colore bianco farina, una volta stese diventano totalmente trasparenti).

Esistono in commercio moltissime polveri di questo genere (Make Up Forever, Mac, Neve Cosmetics, Essence ecc.), oggi esaminiamo in particolare la Invisible Powder di Kiko.
Il prodotto è presentato all’interno di una particolare confezione con spugnetta incorporata nel tappo.
Ho letto molte recensioni negative riguardo l’applicatore, personalmente lo uso, non mi trovo male, basta prelevare poco prodotto per evitare l’effetto “infarinatura”!
Estetitcamente è molto carina, sicuramente ingombrante per essere portata in giro  all’interno della borsa però!

Nota negativa: la spugnetta si sporca subito, assorbe il colore del fondotinta. Risulta tuttavia molto facile lavarla sfilandola dal tappo.

Ma veniamo all’ INCI:

SILICA, ALUMINIUM STARCH OCTENYL SUCCINATE, UNDECYLENOYL GLYCINE, CAPRYLOYL GLYCINE

Quasi tutte le ciprie trasparenti (compresa questa) sono composte da SILICA, elemento non dannoso per la pelle! (A differenza della SILICE).

Onestamente sono abbastanza soddisfatta del prodotto, dura a lungo, non secca l’epidermide, se dosato bene non lascia tracce biancastre sul viso.
Non amo per niente l’odore, non sento alcuna profumazione! Ho risolto applicando una goccia di vaniglia naturale (di Aromazone) sull’applicatore ogni volta che lavo la spugnetta.

In generale il mio giudizio è positivo, il prezzo è contenuto, l’effetto promesso è veritiero.
Ho provato anche la polvere trasparente “Holliwood” di Neve Make Up, credo di poter dire di preferire quella Kiko (almeno in questo momento!).

Voto: 7,5

By Patrizia

blog2fsf


Commenti disabilitati su Invisible Powder Kiko (review)

Blush Benecos Bio (review)

| da | Reviews Pink!

blush benecos
Mallow Rose

Buongiorno a tutti!

Oggi voglio parlarvi del Blush Benecos, noto marchio completamente Eco Bio particolarmente apprezzato per i suoi prodotti di qualità a prezzi ridotti. Benecos ci presenta questo carinissimo articolo, il mio primo blush naturale!

Il prodotto si presenta in confezione di plastica trasparente, semplice ma esteticamente gradevole. Esistono in commercio tre colorazioni:

– Mallow Rose tonalità rosata, molto naturale, adatta a tutte le carnagioni, luminosa e modulabile

– Sassy Salmon colorazione aranciata, brillante e vivace, modulabile, buona pigmentazione ma senza effetto “Heidi

– Toasted Toffee nuance adatta alle carnagioni più scure, un caldo marrone utilizzabile anche come bronzer

Personalmente posseggo “Mallow Rose“; perfetto per donare colorito senza esagerare. Si adatta ad ogni tipo di make up data la sua delicatezza, può essere utilizzato sia di giorno che di sera.

Il prodotto si stende facilmente, in modo uniforme. Consiglio l’utilizzo di un pennello a setole fitte per l’applicazione; è completamente mat, non ci sono tracce di glitter; è leggero e non polveroso. Non secca la pelle, l’effetto è sano e naturale.

Temevo che un blush Bio potesse presentare una scarsa tenuta… Ma udite udite! Dura addirittura più a lungo dei comuni fard siliconici in commercio! (o perlomeno di quelli da me provati). A fine serata il colorito sulle gote risulta ancora evidente, non ho bisogno di ripassare il trucco.

Sono molto soddisfatta dell’acquisto. La confezione contiene 5,50 g (durerà moltissimo!) e costa solo 4 Euro.

INCI:

Talc, Mica, Kaolin, Caprylic/Capric Triglyceride, Macadamia Ternifolia Seed Oil, Ricinus Communis Seed Oil, Magnesium Stearate, Glyceryl Caprylate, P-Anisic Acid,Tocopherol, Helianthus Annuus Seed Oil, (+/- May Contain CI 77891, CI 77491, CI 77492, CI 77499, CI 77742, CI 75470, TIN OXIDE)

Voto: 8,5

By  Patrizia

Blush Benecos

 

4 Commenti

BB Cream Latte d’Asina So’Bio Etic (review)

| da | Reviews Pink!

Prodotto di oggi: BB Cream Latte d’Asina di So’Bio Etic.
Articoli biologici; moda o scelta intelligente?
Sicuramente la seconda…

Le “convertite” agli ingredienti naturali raddoppiano di giorno in giorno, la minaccia “silicone” (e ingredienti dannosi per la pelle) dilaga grazie alle informazioni disponibili in rete.
Anche le famose case cosmetiche si adattano di conseguenza, proponendo alternative bio da affiancare alle collezioni classiche.

Oggi parliamo di una delle più famose e apprezzate BB Cream Bio disponibili sul mercato (So’s Bio Etic) rivisitata in versione idratante:
BB Cream al Latte d’Asina.
E’ la sorella meno conosciuta, ma altrettanto valida, della celeberrima cremina colorata.
Vediamo la scheda prodotto direttamente dal sito Ecco Verde (da dove l’ho acquistata):

bb cream latte d'asina

“Questa crema colorata idratante fornisce tutti i benefici di cui si ha bisogno per avere una pelle perfetta!
Idrata
Liscia
Illumina
Uniforma la carnagione
Protegge la pelle con SPF 10
E inoltre… rassoda la pelle!
Questa BB cream ha una texture leggera e dà una carnagione liscia, naturale!
Applicazione: selezionare il colore a seconda del tono della pelle. Applicare una piccola quantità di crema sulla punta delle dita e strofinare tra le mani. Applicare su fronte, naso, mento e zigomi e diffondere dal centro del viso verso l’esterno dal centro, sfumando bene sull’attaccatura dei capeli e sul collo.”

INCI:
Aqua (Water), Triticum Spelta Seed Water*, Dicaprylyl Carbonate, Glycerin, Lauryl Laurate, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil*, Coco-Caprylate/Caprate, Donkey Milk, Cetearyl Olivate, Sorbitan Olivate, Benzyl Alcohol, Hydrogenated Lecithin, Parfum (Fragrance), Punica Granatum Seed Oil*, Xanthan Gum,Sodium Cocoyl Glutamate, Bisabolol, Avena Sativa (Oat) Kernel Extract*, Sodium Phytate, Dehydroacetic Acid, Tocopherol, Aloe Barbadensis Leaf Juice Powder*, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Silica, Lactic Acid, Linalool, Benzyl Salicylate, Sodium Benzoate, Sodium Chloride, Alcohol, Rosmarinus officinalis (rosemary) extract*.MAY CONTAIN: CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77492 (Iron Oxides), CI 77491 (Iron Oxides), CI 77499 (Iron Oxides), Mica.
*ingrédients issus de l’agriculture biologique *ingredients from organic farming.

La BB Cream si presenta fluida (più liquida rispetto alla versione classica), con un buonissimo profumo simil-mandorle.
Il colore 01 (Beige Lumière) si adatta perfettamente anche alle pelli chiare (come la mia), grazie alla texture leggera e illuminante. Anche la versione più scura è ottima, il colore si uniforma comunque una volta steso.
L’effetto idratante è immediato, l’incarnato risulta più omogeneo pur mantenendo l’effetto naturale “non truccato” sul viso.

Ideale anche sul contorno occhi, non segna, ammorbidisce e prepara eventuale applicazione del correttore.
La crema penetra istantaneamente, non unge e dona un sano colorito, si stende bene con le dita, non necessita di spungnetta o pennello. L’applicazione risulta facile e veloce.

E’ abbastanza modulabile, pur non coprendo ottimamente le imperfezioni.
Ha una coprenza medio-bassa (decisamente minore rispetto alla versione classica), non la consiglio a pelli particolarmente problematiche.
In conclusione trovo che la BB Cream al Latte d’Asina So’s Bio Etic sia eccellente per le pelli in buono stato, secche, normali e miste.
La consiglio a chi vuole uniformare, colorare, idratare e illuminare mantenendo un finish naturale.

Per la mia pelle normale, senza particolari problemi e molto chiara (con sottotono giallo) questa crema è ottima! Non lucida (a differenza della versione classica, per quanto mi riguarda) e lascia l’epidermide morbida, non evidenzia le “pellicine”.
Perfetta per ore con un po’ di correttore nei punti critici ed un passata di cipria fissante trasparente!

Voto: 9

By Patrizia

IMG_20140326_154943
BB Cream Latte d’Asina 02 Beige Soyeux
Commenti disabilitati su BB Cream Latte d’Asina So’Bio Etic (review)

Olio di Argan

| da | Consigli di bellezza Pink!

seeds of argan

L’ olio di Argan è conosciuto da secoli alle popolazioni del Marocco Meridionale grazie alle sue fantastiche e numerose virtù benefiche. L’olio è il prodotto derivato dalla spremitura a freddo dei frutti dell’Argania Spinosa, un albero che può anche raggiungere 8 – 10 metri di altezza, in grado di vivere per 150 – 200 anni.

La preziosa pianta vive e cresce nella regione desertica del Souss, posto esattamente tra Marrakech, Agadir ed Essaouira.

Il rischio estinzione dell’albero l’ha reso patrimonio dell’ Umanità Unesco. Anche per tale motivo, l’olio di Argan, è tutt’oggi uno degli oli più preziosi e rari del pianeta.

L’Argan contiene numerosi principi benefici; è ricco di acidi insaturi e Vitamina E, ha un potente effetto anti-età: contrasta infatti i radicali liberi riparando le membrane cellulari colpite dagli agenti nocivi.

Ecco il mio ultimo olio di Argan acquistato direttamente a Marrakesh!
Ecco il mio ultimo olio di Argan acquistato direttamente a Marrakesh!

E’ uno strepitoso olio idratante, nutriente, protettivo, antiossidante e coadiuvante per il mantenimento e lo sviluppo neuromuscolare.

Ripara la pelle dall’aggressione dannosa degli agenti esterni.

Oltre alla Vitamina A, troviamo Vitamina F, acido linolenico, Omega 6 e Omega 3. Questi componenti attivi sono importantissimi per la cura ai reumatismi, proteggono inoltre i tessuti e migliorano le funzioni cerebrali.

L’uso costante dell’Olio di Argan attenuerà rughe, occhiaie, irritazioni dell’epidermide, migliorerà il tono muscolare del volto e riattiverà il movimento cellulare.

by Patrizia

La preparazione dell'olio
La preparazione dell’olio
Commenti disabilitati su Olio di Argan

L’Aloe Vera

| da | Consigli di bellezza Pink!

aloe-vera-skin

L’Aloe vera è una pianta tipica dei terreni rocciosi e sabbiosi. Le sue foglie contengono un particolare liquido gelatinoso le cui propietà benefiche sono conosciute fin dall’antichità. Le sue virtù straordinarie sono state descritte nel papiro egiziano di Ebers, nelle tavole sumeriche, negli scritti di Ippocrate e di Alessandro il Grande.

Il gel (eventualmente essicabile) influisce agendo positivamente sul sistema immunitario del nostro organismo. Se ne consiglia quindi l’uso in caso di allergie alimentari o di malattie delle difese immunitarie in generale. Ha inoltre proprietà antibatteriche, cicatrizzanti, antinfiammatorie e antidolorifiche.

Consumare succo di Aloe Vera è utile per combattere ulcere e gastriti, coliti, ma anche reumatismi grazie all’alto tasso di vitamine presente in questa pianta.

L’uso esterno del gel ha invece effetti lenitivi, rinfrescanti, idratanti, cicatrizzanti e antibiotici. E’ un elisir ideale per le pelli secche e danneggiate, ridona benessere istantaneo. E’ ottimo per alleviare il prurito delle punture di insetto, calma le scottature solari, idrata le mani screpolate ed è un eccellente dopo sole rinfrescante.

In questo momento sto utilizzando il gel d'Aloe Vera puro al 97,5 % dell'azienda Italuina TEOS LINE
In questo momento sto utilizzando il gel d’Aloe Vera puro al 97,5 % dell’azienda italiana TEOS LINE

L’Aloe Vera trova vasto impiego anche nell’uso cosmetico; sono sempre più numerosi i gel e le creme arricchiti da questo ingrediente. L’Aloe stimola la rigenerazione cellulare, penetrando in profondità. L’ampia presenza di vitamine, amminoacidi, enzimi e minerali nutre l’epidermide donando morbidezza e contrastando l’invecchiamento cutaneo grazie alla produzione di collagene.

Fai degli impacchi di gel anche sui capelli; li idraterai profondamente rendendoli soffici e sani.

Puoi trovare l’Aloe Vera in gel per uso esterno, succo o pasticche per quello interno. Il succo puro di Aloe  contiene naturalmente Aloina, una droga ad effetto irritante sul colon. Assolutamente sconsigliata durante la gravidanza. Fortunatamente esistono in commercio ottimi prodotti privati chimicamente di questa droga, quindi sicurissimi, controlla sempre ciò che stai acquistando!

by Patrizia

Commenti disabilitati su L’Aloe Vera
Translate »