Crea sito

Primer occhi Lily Lolo – Prime Focus (Review)

Prime Focus Lily Lolo
Prime Focus Lily Lolo

Ho deciso di acquistare il primer occhi Lily Lolo attirata dalla sua formulazione totalmente bio, ennesimo acquistino effettuato durante la nostra visita-shopping allo spaccio MondeVert di Stezzano.

Ho lasciato trascorrere un mese prima di recensire il prodotto, sicuramente non è stato “amore a prima vista” come accaduto con il Primer Viso Avant Première di Couleur Caramel.

Direttamente dal sito MondeVert, ecco la scheda prodotto:

Naturale e cremoso, il primer per occhi Prime Focus di Lily Lolo aiuta a correggere le imperfezioni e le occhiaie. Crea inoltre una base perfetta per applicare l’ombretto e ne garantisce una lunga, perfetta durata.

Caratteristiche:
– formulato per garantire una lunga durata all’ombretto in polvere, mantenendolo perfettamente in posa, senza righe o sbavature;
– è la base ideale per il trucco degli occhi;
– doppia azione;
– la tonalità Buff (rosata) elimina le discromie e rende omogeneo il colore della palpebra per garantire una fedele resa colore dell’ombretto;
– la tonalità Lemon (gialla) corregge le occhiaie e le aree di colore scuro, creando una base perfetta;
– Buff e Lemon possono essere miscelati a seconda delle esigenze;
– vegan friendly.

Modo d’uso: applicate il prodotto con la punta delle dita sulle palpebre, picchiettando per ottenere una base senza stacchi di colore. Su questa base applicherete il vostro make-up.

Inci:simmondsia chinensis (jojoba) seed oil, euphorbia cerifera (candelilla) wax, argania spinosa kernel oil, mica, tocopherol,may contain [+/- CI 77891 (titanium dioxide), ci 77491, CI 77492, CI 77499 (iron oxides)].


Il primer ha un prezzo di circa 9 Euro, per 1,6 g di prodotto.

Che dire di “lui”? La confezione è comoda e pratica, il prezzo contenuto; la texture si presenta particolarmente morbida, idratante, probabilmente non adatta a chi possiede palpebre “oleose”. Non sono un’assidua utilizzatrice di ombretti, posso tuttavia affermare che applicando il primer occhi Lily Lolo, la durata dei colori (nonché l’intensità) aumenta notevolmente. Credo però che l’effetto non sia, per ora, paragonabile a quello dei prodotti siliconici.

La parte “rosata” mi piace moltissimo! Uniforma egregiamente le discromie della pelle, rende “setosa” la zona trattata, scivola e si fonde sull’epidermide senza ungere. L’effetto è immediato, l’occhio appare subito più fresco e liscio. Non secca, non macchia e applicato anche negli angoli evita l’antiestetica sbavatura della matita nera. L‘olio di Argan, di Jojoba e la vitamina E (Tocoferolo), rendono il prodotto non solo “estetico” ma anche “trattante”.

Lily Lolo Primer

Trovo invece poco utile il lato “giallo“; sulla mia carnagione appare troppo evidente, accentua l’occhiaia anziché ridurla. Se non fisso il tutto con della cipria trasparente, si formano accumuli e pieghette, probabilmente dovuti all’estrema cremosità della formulazione.

In conclusione la mia opinione riguardo il Primer occhi Lily Lolo è positiva, anche se divisa in due, proprio come il prodotto stesso!

Voto: 9 per la parte rosata e 6- per la parte giallognola!

by Patrizia

 

 

Pubblicato da Patrizia Motta

Patrizia Motta - Patty Lily Cantante, Danzatrice del Ventre, Beauty Blogger e Content writer.

Una risposta a “Primer occhi Lily Lolo – Prime Focus (Review)”

  1. Am aflat aceasta pagina, dupa ce am cautat despre Primer occhi Lily Lolo – Prime Focus (Review) – Pink Box pe Google.
    Se pare ca informatia dvs e foarte valoroasa, mai ales
    ca am mai gasit aici si despre ora, ora exacta, lucruri interesante si folositoare.

    Mult succes in continuare!

I commenti sono chiusi.

Translate »